La nostre certificazioni

Le attestazioni che garantiscono la qualità e competenza del nostro operato

La SAMI Impianti dispone di attestazione SOA OS30 e della certificazione per figure professionali certificate antincendio rilasciata da UMAN e ICIM. 
Per noi di SAMI Impianti è fondamentale comunicare al pubblico le certificazioni e le attestazioni aziendali conseguite, poiché riteniamo la trasparenza come base del rapporto tra l’azienda ed il proprio sistema di stakeholder.

La certificazione per figure professionali certificate antincendio

Luca Petterlini della SAMI Impianti è stato riconosciuto come una delle figure professionali certificate antincendio. 
UMAN, l’Associazione Nazionale Aziende Sicurezza e Antincendio, federata ad ANIMA, grazie alla sinergia con il prestigioso ente certificatore ICIM SpA ha messo a punto un sistema di certificazione che ha l’obiettivo di garantire all’Utenza la correttezza delle manutenzioni antincendio.
Nel contesto di mercato odierno è fondamentale, infatti, per l’azienda di manutenzione dimostrare la propria competenza e professionalità, impartendo una formazione specialistica al proprio personale.
Tale certificazione, rilasciata da un ente terzo di notevole prestigio nel settore, rappresenta per noi un chiaro elemento distintivo rispetto alla concorrenza.

L’attestazione SOA OS30

L’attestazione SOA OS30 è un documento, rilasciato dalle SOA, la quale dimostra il possesso di requisiti per partecipare a bandi pubblici a base d’asta superiori a € 150.000,00, sia come appaltante che come subappaltante relativamente all’impiantistica interna elettrica, telefonica, radiotelefonica e televisiva.
La certificazione, di durata quinquennale, prende in considerazione due tipologie di requisiti:

  • capacità economica, intesa come capacità di fronteggiare gli impegni derivanti dalla partecipazione ad una procedura ad evidenza pubblica, al fine di tutelare maggiormente l’interesse pubblico alla corretta esecuzione dell’appalto;
  • capacità tecnica, ossia idoneità dell’azienda, del suo personale e dei mezzi che ha a disposizione, di affrontare il lavoro derivante dalla partecipazione ad una procedura ad evidenza pubblica.